Abbigliamento per colloquio... aiuto!!

Per chi si sente "out" e vuole essere "in"

Moderatori: -*jeje*-, dreamss

Re: Abbigliamento per colloquio... aiuto!!

Messaggiodi cailyn il 22 novembre 2012, 12:13

Si certo, se sono in cerca io cerco qualcuno che piu' si avvicina al lavoro che faccio. E' impossibile che esista uno che fa la mia stessa cosa. E sicuramente non prende 50 cent all'ora ( :smt088 no ma seriamente o lo dici per scherzo???) ma prende quasi come gli altri. Quasi perche' non lavorera' a pieno regime fino a quando non sara' integrato e a tempo indeterminato.

Pero' mi capita che arriva qui gente che chiede di essere presa, senza che noi cerchiamo, ma lo ascoltiamo lo stesso perche' non si sa mai, metti che e' un genio della progettazione, che sia neolaureato o gia' lavoratore non importa, se ha le capacita' una possibilita' gliela si da.
Questo prima.
Ora non esistono possibilita', non esistono assunzioni. e' gia' bello che siamo ancora aperti.
E sicuramente nei prossimi anni sara' peggio.
Avatar utente
cailyn
Ametista
Ametista
 
Messaggi: 12143
Iscritto il: 23 febbraio 2006, 10:03
Località: Bergamo

Re: Abbigliamento per colloquio... aiuto!!

Messaggiodi dreamss il 22 novembre 2012, 12:34

cailyn ha scritto:E sicuramente non prende 50 cent all'ora ( :smt088 no ma seriamente o lo dici per scherzo???) .

non è uno scherzo!!! :smt039
Il tirocinio formativo in Italia, al momento, non ha l'obbligo di retribuzione, quindi ti possono dare da zero a quello che vogliono.
Giustamente non vieni pagato come un lavoratore vero, perchè stai imparando, ma offrirti 0 euro o 200 euro al mese per 8 ore al giorno di lavoro (parlo per esperienza personale, quindi dati certi) mi sembra una vera presa in giro.
Infatti quando vai a farei percorsi per l'impiego ti dicono che un'azienda seria dovrebbe almeno coprirti il cibo (mensa/buoni pasto) e gli spostamenti, quindi diciamo almeno sui 400/500 euro al mese per un full time.
Ma non corrispondere nessun incentivo, nemmeno i buoni pasto, in un azienda privata (capisco un comune, per dire, che non ha soldi perchè li deve sperperare qua e là...) dove comunque tu fai qualcosa (perchè non è che insegnango mattino e sera per 6 mesi) per me è davvero da matti.
Ma si accetta tutto, ovviamente. :smt031
My Blog is Back!!
Come far di necessità virtù:trasformare la rumenta in arredamento country!
Avatar utente
dreamss
Topazio
Topazio
 
Messaggi: 18792
Iscritto il: 21 gennaio 2005, 14:03
Località: Bologna

Re: Abbigliamento per colloquio... aiuto!!

Messaggiodi Indaco il 22 novembre 2012, 12:47

Io ho lavorato gratis 2 anni in uno studio,pur di imparare..e la sera cercavi x mettere via qlc..ora che ho una mia attività capisco più certe dinamiche (come dice Mony) mi stanno massacrando di tasse,iva etc..un incubo..lavoro e lavoro e non riesco a metter via quasi nulla..e lavoro ce ne ho :smt071
Immaginenn c'è niente di nobile nell'essere superiore a qlcn'altro
La vera nobiltà consiste nell'essere superiore al te stesso precedente
Avatar utente
Indaco
Opale
Opale
 
Messaggi: 5712
Iscritto il: 25 gennaio 2006, 22:16
Località: *BG*

Re: Abbigliamento per colloquio... aiuto!!

Messaggiodi albascura il 22 novembre 2012, 13:49

Io oramai ho l'esperienza, ma quasi tutti i commercialisti mi hanno detto che preferiscono i praticanti (visto che sono gratis) che dover pagare qualcuno, anche solo con un co.co.pro.
E aprire partita iva non me lo posso permettere: tra tasse, cassa e clienti che non pagano, ci rimetterei soltanto!
Quindi, alla fine mi sono dovuta buttare a fare altro.
Avatar utente
albascura
Giada
Giada
 
Messaggi: 2204
Iscritto il: 27 gennaio 2006, 11:25
Località: Magna Grecia

Re: Abbigliamento per colloquio... aiuto!!

Messaggiodi cailyn il 22 novembre 2012, 14:04

Comunque la furbata che si faceva fino a qualche anno fa ora non e' piu' possibile, cioe' che molte ditte ti pagavano solo se avevi partita iva. Cioe' si puo' fare, ma il libero professionista puo' fare al massimo l'80% del suo lavoro da te, e un 20% da un'altra parte. E non avere una postazione fissa presso l'azienda.
Se a seguito di un controllo risulta il contrario la ditta viene obbligata ad assumerlo.

Noi non ne abbiamo mai avuto bisogno, gli ingegneri che lavorano per noi non lavorano solo per noi. Pero' so che molti lo facevano.
Avatar utente
cailyn
Ametista
Ametista
 
Messaggi: 12143
Iscritto il: 23 febbraio 2006, 10:03
Località: Bergamo

Re: Abbigliamento per colloquio... aiuto!!

Messaggiodi Shadow il 22 novembre 2012, 15:52

Io lo facevo :smt051
Quindi se non me ne fossi andata via io, mi avrebbero mandata via loro!
ImmagineImmagine
Avatar utente
Shadow
Turchese
Turchese
 
Messaggi: 6781
Iscritto il: 22 gennaio 2005, 12:54
Località: Ferrara

Re: Abbigliamento per colloquio... aiuto!!

Messaggiodi Tinebra il 22 novembre 2012, 19:26

Shadow ha scritto:Il massimo è quando ti dicono che il tuo profilo è troppo alto per la figura che cercano! Sei troppo skillato!
Ma andate a farvi friggere!


Condivido! :smt132
Mi è capitato proprio in uno degli ultimi colloqui fatti:
- "Signorina, lei è troppo qualificata e intelligente per la mansione che offriamo, per noi è adatta una persona che sappia fare la O col bicchiere" (non so se si usi quest'espressione dalle vostre parti) :smt044

A sentirlo, mi sono cadute le braccia. :smt031
Immagine
Avatar utente
Tinebra
Opale
Opale
 
Messaggi: 4769
Iscritto il: 2 marzo 2007, 10:55
Località: In uno dei vertici del "Triangolo Dell'Occulto"!

Re: Abbigliamento per colloquio... aiuto!!

Messaggiodi Fecolina il 22 novembre 2012, 20:33

Pazzesco!
Immagine

Ieri è il passato, domani sarà il futuro. Oggi è un DONO, infatti lo chiamiamo PRESENTE
Avatar utente
Fecolina
Zaffiro
Zaffiro
 
Messaggi: 17312
Iscritto il: 21 gennaio 2005, 15:16
Località: Giulianova (abruzzo)

Re: Abbigliamento per colloquio... aiuto!!

Messaggiodi LOLLY il 22 novembre 2012, 21:50

A me al colloquio come commessa nel centro commerciale mi è stato detto:cosa ci fa qui un 110 e lode? Ma cosa cazz mi significa? Voglio lavorare per far soldi. È finita l'era del lavori con la laurea. Sono così demoralizzata lizzata!
Avatar utente
LOLLY
Turchese
Turchese
 
Messaggi: 6513
Iscritto il: 22 gennaio 2005, 0:05
Località: Napoli (pv)

Re: Abbigliamento per colloquio... aiuto!!

Messaggiodi Mariposablu il 22 novembre 2012, 23:14

Io dopo lo svezzamento della segretaria (con 15 anni di esperienza), che è entrata in funzione in 2-3 mesi, in cui mi ha succhiato l'impossibile di tempo ma adesso è una bomba, adesso sto facendo formazione a una professionista con 10 anni più di me, abilitata da tempo, ma stavolta non son stata altrettanto fortunata :smt031 perchè è adorabile e preparata in teoria, ma purtroppo non ha lavorato molto negli anni (visto che non trovava nulla :smt039 ...c****o di paese) e manca di pratica... e per un professionista la pratica è fondamentale. Per questo capisco il discorso di lavorare a costi contenuti pochissimi mesi, ma se uno ha poca pratica alle spalle ci metterà tutt'altro che pochi mesi, e ci vule un sacco di energia a formare una persona mentre intanto hai un sacco di cose da fare :smt011
Io preferirei farmele da sola le cose che le delego e poi devo riguardare (e/o rifare in fretta sotto scadenza, come farò domani con un lavoro che ho guardato oggi e che va rifatto...), ma a una certa si fanno sacrifici se si affoga nel lavoro, ci si impegna un po' di più per un periodo nella speranza che dopo ti aiuti...solo che se il futuro è incerto...come si fa a investire?
Indaco ha scritto:Io ho lavorato gratis 2 anni in uno studio,pur di imparare...e la sera cercavi x mettere via qlc..ora che ho una mia attività capisco più certe dinamiche (come dice Mony) mi stanno massacrando di tasse,iva etc..un incubo..

Eh. Parliamone. Quando facevo pratica era la norma lavorare gratis x imparare :smt039 ...e adesso c'è una crisi da paura, se sopravvivi in modo dignitoso sei un eroe :smt039
...si sa che la gente dà buoni consigli se non può più dare il cattivo esempio...
Avatar utente
Mariposablu
Opale
Opale
 
Messaggi: 5712
Iscritto il: 23 febbraio 2005, 19:57
Località: florence

Re: Abbigliamento per colloquio... aiuto!!

Messaggiodi Tinebra il 23 novembre 2012, 9:54

LOLLY ha scritto:A me al colloquio come commessa nel centro commerciale mi è stato detto:cosa ci fa qui un 110 e lode? Ma cosa cazz mi significa? Voglio lavorare per far soldi.


Trovo anch'io che queste siano domande del c***o. E mi fanno incavolare a morte.
Tutti hanno bisogno di soldi per campare, e il modo per averli è lavorando. Allora, perchè questa discriminazione? Se una persona laureata o diplomata si candida per un posto da operaia o cassiera, che fastidio ti dà?? :smt036 :smt041
Immagine
Avatar utente
Tinebra
Opale
Opale
 
Messaggi: 4769
Iscritto il: 2 marzo 2007, 10:55
Località: In uno dei vertici del "Triangolo Dell'Occulto"!

Re: Abbigliamento per colloquio... aiuto!!

Messaggiodi cailyn il 23 novembre 2012, 9:57

Tinebra ha scritto:
LOLLY ha scritto:A me al colloquio come commessa nel centro commerciale mi è stato detto:cosa ci fa qui un 110 e lode? Ma cosa cazz mi significa? Voglio lavorare per far soldi.


Trovo anch'io che queste siano domande del c***o. E mi fanno incavolare a morte.
Tutti hanno bisogno di soldi per campare, e il modo per averli è lavorando. Allora, perchè questa discriminazione? Se una persona laureata o diplomata si candida per un posto da operaia o cassiera, che fastidio ti dà?? :smt036 :smt041


a me avevano detto che non assumono perche' se trovi un posto migliore di quello poi sicuramente te ne vai lasciandoli allo scoperto. Il ragionamento fila...purtroppo. una mia amica cercava un posto qualsiasi, e nel curriculum era arrivata a togliere la voce "laureata" perche' se no non la assumevano come commessa. :smt044
Avatar utente
cailyn
Ametista
Ametista
 
Messaggi: 12143
Iscritto il: 23 febbraio 2006, 10:03
Località: Bergamo

Re: Abbigliamento per colloquio... aiuto!!

Messaggiodi perlinazzurra il 23 novembre 2012, 10:02

La cosa più carina per gli ingegneri, in Trentino almeno, è che ci sono un sacco di concorsi per geometri, ma se sei ingegnere con un altro diploma non puoi farli perchè sei troppo qualificato!!!!!!!!!!!!
Zia felice di Martina, di Margherita, di Mattia e di Matteo e mamma di Greta!!!
Immagine
Immagine
Avatar utente
perlinazzurra
Ametista
Ametista
 
Messaggi: 12870
Iscritto il: 23 febbraio 2005, 8:54

Re: Abbigliamento per colloquio... aiuto!!

Messaggiodi cailyn il 23 novembre 2012, 10:08

perlinazzurra ha scritto:La cosa più carina per gli ingegneri, in Trentino almeno, è che ci sono un sacco di concorsi per geometri, ma se sei ingegnere con un altro diploma non puoi farli perchè sei troppo qualificato!!!!!!!!!!!!


beh non e' del tutto sbagliato. ti spiego: se io fossi geometra e volessi partecipare a questi concorsi, ma si presentano ingegneri che magari sono piu' formati di me, sicuramente vincerebbero loro. Quindi probabilmente per mettere tutti sullo stesso piano hanno messo questi paletti...ovviamente per chi e' ing. e' una cosa negativa, per chi e' solo geometra e' positiva.
Avatar utente
cailyn
Ametista
Ametista
 
Messaggi: 12143
Iscritto il: 23 febbraio 2006, 10:03
Località: Bergamo

Re: Abbigliamento per colloquio... aiuto!!

Messaggiodi albascura il 23 novembre 2012, 15:34

Stessa cosa vale per ragionieri-laureati in economia. E io che sono anche ragioniera sono d'accordo perchè lo studio della scuola superiore rispetto a quello universitario è diverso: ha un taglio più pratico e tecnico. L'esame di ragioneria all'università (che tra l'altro non è obbligatorio in tutte le facoltà) è solo una parte di quanto si impara all'istituto tecnico.
Avatar utente
albascura
Giada
Giada
 
Messaggi: 2204
Iscritto il: 27 gennaio 2006, 11:25
Località: Magna Grecia

PrecedenteProssimo

Torna a Moda

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 7 ospiti

cron