Agevolazioni fiscali

Arredamento, ricette e consigli per tutti i giorni.

Moderatori: -*jeje*-, dreamss

Re: Agevolazioni fiscali

Messaggiodi cailyn il 15 maggio 2009, 8:00

Ma io ricordo che quando ho chiesto in Comune mi hanno detto che non serviva nulla se non cambio genere o modifico la casa, cioe' se ritinteggio la casa dello stesso colore non serve, se cambio serramenti ma li metto uguali non serve, ma se la mia casa e' gialla e la voglio rossa si.
E quasi mi ridevano in faccia...e la tipa mi fa: beh se cambi zerbino anche non serve. :smt031

Per il frigo si, io ho usufruito della detrazione fiscale del 20%, ma se prendi un frigo A+ e su un valore massimo di 1000 euro.
Io ci ho speso 1300 euro ma mi ridanno sempre 200 euro.
E devi smaltire il vecchio nei modi giusti, cioe' discarica, dove ti danno un foglio con scritto che tu, tal dei tali, hai portato un frigo MARCA dell'anno TOT.
Poi quando e' arrivata a casa la bolletta dell'immondizia (che a noi non arriva perche' paghiamo a sacco,quindi da noi la mandano se hai cose straordinarie da smaltire) abbiamo dato tutto in mano la commercialista.
Avatar utente
cailyn
Ametista
Ametista
 
Messaggi: 12143
Iscritto il: 23 febbraio 2006, 10:03
Località: Bergamo

Re: Agevolazioni fiscali

Messaggiodi giulia il 15 maggio 2009, 8:21

educati i tipi del comune... :smt055
Avatar utente
giulia
Quarzo
Quarzo
 
Messaggi: 1622
Iscritto il: 12 marzo 2009, 15:52

Re: Agevolazioni fiscali

Messaggiodi perlinazzurra il 17 maggio 2009, 17:04

cailyn ha scritto:Ma io ricordo che quando ho chiesto in Comune mi hanno detto che non serviva nulla se non cambio genere o modifico la casa, cioe' se ritinteggio la casa dello stesso colore non serve, se cambio serramenti ma li metto uguali non serve, ma se la mia casa e' gialla e la voglio rossa si.
E quasi mi ridevano in faccia...e la tipa mi fa: beh se cambi zerbino anche non serve. :smt031

Assolutamente falso.
Tinteggiare la casa, cambiare i serramenti sono tutti lavori da dia da 15 gg.
Anzi, il comune deve richiederti anche le tinte perchè cambiano le mode dei colori delle case e i comuni hanno per obbligo da fare studia anche su queste cose.
Se ricoloro la mia casa di senape devo chiedere l'autorizzazione, i serramenti, se abito in una villetta, anche se li rimetto uguali devono avere l'autorizzazione.
E' impossibile che il tuo comune abbia avuto proroghe riguardo questa cosa, perchè fanno parte della dia nazionale.
Zia felice di Martina, di Margherita, di Mattia e di Matteo e mamma di Greta!!!
Immagine
Immagine
Avatar utente
perlinazzurra
Ametista
Ametista
 
Messaggi: 12870
Iscritto il: 23 febbraio 2005, 8:54

Re: Agevolazioni fiscali

Messaggiodi perlinazzurra il 21 novembre 2012, 11:11

Sto facendo la pratica enea per cambiare i serramenti a Verona... che due palline ragazze, più la città è grande e più c'è casino.
Zia felice di Martina, di Margherita, di Mattia e di Matteo e mamma di Greta!!!
Immagine
Immagine
Avatar utente
perlinazzurra
Ametista
Ametista
 
Messaggi: 12870
Iscritto il: 23 febbraio 2005, 8:54

Re: Agevolazioni fiscali

Messaggiodi albascura il 21 novembre 2012, 16:30

Per la detrazione del 55%? Noi abbiamo preferito usufruire di quella del 50%(che sostituisce quella del 36% fino al 30 giugno 2013) proprio perchè ha meno adempimenti.
Avatar utente
albascura
Giada
Giada
 
Messaggi: 2204
Iscritto il: 27 gennaio 2006, 11:25
Località: Magna Grecia

Re: Agevolazioni fiscali

Messaggiodi perlinazzurra il 21 novembre 2012, 18:25

Per i serramenti Debora? Non è mica niente di che sai... ne ho già fatte, è che ogni volta ci si deve sbattere per i dati. Finchè sono a Rovereto è una scemata reperirli, a Verona ci impiego una mattina intera solamente per prendere l'autobus per andare al catasto...
Zia felice di Martina, di Margherita, di Mattia e di Matteo e mamma di Greta!!!
Immagine
Immagine
Avatar utente
perlinazzurra
Ametista
Ametista
 
Messaggi: 12870
Iscritto il: 23 febbraio 2005, 8:54

Re: Agevolazioni fiscali

Messaggiodi albascura il 22 novembre 2012, 13:53

Noi abbiamo cambiato i serramenti, ma abbiamo anche fatto dei lavori al tetto, ma abbiamo preferito usufruire del 50% per la ristrutturazione edilizia, anche perchè i lavori del tetto non ricadevano tutti nelle fattispecie del risparmio energetico. E una volta era molto più netta la convenienza visto che il periodo di detrazione era 5 anni.
Avatar utente
albascura
Giada
Giada
 
Messaggi: 2204
Iscritto il: 27 gennaio 2006, 11:25
Località: Magna Grecia

Re: Agevolazioni fiscali

Messaggiodi cailyn il 22 novembre 2012, 14:07

Noi abbiamo rinunciato a rifare il tetto...e' un costo troppo alto adesso, pero' faremo isolare la soletta con una schiuma poliuretanica, e anche per questo c'e' la detrazione fiscale.
Avatar utente
cailyn
Ametista
Ametista
 
Messaggi: 12143
Iscritto il: 23 febbraio 2006, 10:03
Località: Bergamo

Re: Agevolazioni fiscali

Messaggiodi perlinazzurra il 22 novembre 2012, 18:28

albascura ha scritto:Noi abbiamo cambiato i serramenti, ma abbiamo anche fatto dei lavori al tetto, ma abbiamo preferito usufruire del 50% per la ristrutturazione edilizia, anche perchè i lavori del tetto non ricadevano tutti nelle fattispecie del risparmio energetico. E una volta era molto più netta la convenienza visto che il periodo di detrazione era 5 anni.

Mm sì il tetto non è manutenzione straordinaria.
Zia felice di Martina, di Margherita, di Mattia e di Matteo e mamma di Greta!!!
Immagine
Immagine
Avatar utente
perlinazzurra
Ametista
Ametista
 
Messaggi: 12870
Iscritto il: 23 febbraio 2005, 8:54

Re: Agevolazioni fiscali

Messaggiodi cailyn il 23 novembre 2012, 9:08

50%:
- Spese sostenute per i lavori di recupero del patrimonio edilizio (manutenzioni straordinarie, restauro e risanamento conservativo, ristrutturazioni edilizie) nel periodo 26.06.2012 - 30.06.2013

- Per le sole unità immobiliari residenziali (di qualsiasi categoria catastale) e relative pertinenze

- Importo massimo di spesa: € 96.000,00 (riferito alla singola unità immobiliare)

- Suddivisione in 10 rate annuali di pari importo, a decorrere dall'anno di sostenimento delle spese

- Dal 01.07.2013 ritornerà al 36% con limite di € 48.000,00

55%:
- Tetto, cappotto, serramenti, caldaie, impianto solare termico

- Utenze private, aziende e/o possessori di P. IVA

- Importo massimo: Guarda la tabella

- Suddivisione in 10 rate annuali di pari importo

- Proroga fino al 30 giugno 2012
Per gli anni successivi (dal 01.07.2013) tali interventi saranno “ricompresi” tra quelli per i quali è possibile beneficiare della detrazione IRPEF del 36%.
Avatar utente
cailyn
Ametista
Ametista
 
Messaggi: 12143
Iscritto il: 23 febbraio 2006, 10:03
Località: Bergamo

Precedente

Torna a Tutto per la casa

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti