consigli riflessante & colore

Piccoli consigli se ti ritrovi un diavolo per capello

Moderatori: -*jeje*-, dreamss

Re: consigli riflessante & colore

Messaggiodi mirene il 4 dicembre 2011, 12:09

ah dimenticavo... secondo me ieri ha dovuto rimediare ad un pasticcio xkè quando sono arrivata al lavatesta passa una collega e dice "sono biondi!" e dopo mi sono accorta che mi aveva messo anche un castano. questo spiegherebbe xkè nn ho + il mio colore di base ma questo castano rossiccio...
:smt050
Avatar utente
mirene
Ambra
Ambra
 
Messaggi: 113
Iscritto il: 7 novembre 2007, 15:20

Re: consigli riflessante & colore

Messaggiodi mirene il 4 dicembre 2011, 12:42

l'effetto descritto dalla parrucchiera doveva essere questo (l'amica di misha barton)
viewtopic.php?f=14&t=2273&st=0&sk=t&sd=a&start=270
Avatar utente
mirene
Ambra
Ambra
 
Messaggi: 113
Iscritto il: 7 novembre 2007, 15:20

Re: consigli riflessante & colore

Messaggiodi dreamss il 5 dicembre 2011, 8:35

Ogni parrucchiere ha la sua tecnica. Ora apsetta la ricrescita e alla prossima seduta potresti farti fare delle mesches del tuo colore, così da ragiungere l'effetto dell'amica di mischa nella prima foto (che poi li altro non sono che colpi di luce tono su tono)
My Blog is Back!!
Come far di necessità virtù:trasformare la rumenta in arredamento country!
Avatar utente
dreamss
Topazio
Topazio
 
Messaggi: 18792
Iscritto il: 21 gennaio 2005, 14:03
Località: Bologna

Re: consigli riflessante & colore

Messaggiodi mirene il 5 dicembre 2011, 21:01

ciao dreams! grazie mille! infatti devo aspettare! quindi con i colpi di luce tono su tono riesco ad ottenere un effetto luminoso ma naturale giusto? dovevo consultarvi prima di fare questi pasticci :P
Avatar utente
mirene
Ambra
Ambra
 
Messaggi: 113
Iscritto il: 7 novembre 2007, 15:20

Re: consigli riflessante & colore

Messaggiodi Tinebra il 5 dicembre 2011, 23:56

mirene ha scritto:quindi con i colpi di luce tono su tono riesco ad ottenere un effetto luminoso ma naturale giusto? dovevo consultarvi prima di fare questi pasticci :P


Io ce li ho così da 2-3 mesi ormai e ti assicuro che l'effetto è molto naturale. :smt051
Anzi, ho apprezzato ancora di più il risultato da quando hanno scaricato.
Immagine
Avatar utente
Tinebra
Opale
Opale
 
Messaggi: 4769
Iscritto il: 2 marzo 2007, 10:55
Località: In uno dei vertici del "Triangolo Dell'Occulto"!

Re: consigli riflessante & colore

Messaggiodi dreamss il 6 dicembre 2011, 8:23

Tinebra ha scritto:
mirene ha scritto:quindi con i colpi di luce tono su tono riesco ad ottenere un effetto luminoso ma naturale giusto? dovevo consultarvi prima di fare questi pasticci :P


Io ce li ho così da 2-3 mesi ormai e ti assicuro che l'effetto è molto naturale. :smt051
Anzi, ho apprezzato ancora di più il risultato da quando hanno scaricato.

Anche io adoro il tono su tono! l'importante è essere chiari sui colpi che ti fanno vicino alla ricrescita, volendo, se non vuoi problemi, puoi anche chiedere di non farli lì, ma molti e sotto, cosi sei a posto!
My Blog is Back!!
Come far di necessità virtù:trasformare la rumenta in arredamento country!
Avatar utente
dreamss
Topazio
Topazio
 
Messaggi: 18792
Iscritto il: 21 gennaio 2005, 14:03
Località: Bologna

Re: consigli riflessante & colore

Messaggiodi mirene il 6 dicembre 2011, 13:58

ho lavato i capelli per la prima volta dopo la tinta! il colore è molto naturale e più chiaro rispetto al mio! mi piace abbastanza l'effetto! ora devo aspettare solo la ricrescita! spero non si veda! :) grazie ancora
Avatar utente
mirene
Ambra
Ambra
 
Messaggi: 113
Iscritto il: 7 novembre 2007, 15:20

Re: consigli riflessante & colore

Messaggiodi Mariposablu il 7 febbraio 2013, 17:46

Allora, avviso papiro :smt003
Mi son stufatissima del mio colore; riepilogando si può dire che al momento ho i capelli nature: castano medio scuro freddo,sottilissimi, lisci, scalati davanti (poco), a U dietro, co quelli più lunghi quasi alla vita e una leggera sfilatura. Doppie punte a sfare su certe ciocche ma vabbè :smt003
Li asciugo in modo che prendano volume, perchè di loro stanno attaccati al cranio e un colore indeciso come quello attuale non aiuta molto (fino a settembre ho fatto un tono su tono castano scuro, che me li lucidava e erano più pieni come colore, poi pensando di schiarirli ho smesso, per evitare di uscire tipo verde). Ho l'incarnato neutro-rosato, freddo, e gli occhi castani.

Ho delle vecchie extension biondo scuro dorato, quello che ora chiamano caramello, me le son avvicinate al viso e con il mio colore fanno a pugni :smt003 non c'è granchè di toni di differenza, ma è il contrasto caldo freddo che non si puà vedere. Ne ho anche di castano medio dorato come tono è piuttosto simile al mio, stanno meglio, ma non è che mi convince pienamente...
Quello che voglio dire è che devo necessariamente fare delle schiariture perchè non ne posso più del monocolor, ma al tempo stesso anche un tono su tono per riempire il mio colore.
Ho una parrucchiera di cui mi fido ma per il taglio e basta, visto che sono tipo 4-5 anni che non li tingo (fra poco capirete perchè...)se non, appunto, con un tono su tono per lucidarli...quindi, anche se alla fine andrò da lei (sto valutando), siccome non so che colorist sia, vorrei dirle esattamente che fare. E non lo so nemmeno io. E se lo faccio so che mi riesco a salvare per tempo, lei boh.

Propendo per fare delle meches di un tono più chiaro e sottotono dorato, e magari un tono su tono sul resto 5.3, insomma, come le extension che ho e il cui colore mi sta bene, nonostante il mio incarnato 8che richiede biondi freddi e chiari :smt031 )l'ideale sarebbe fare le schiariture e poi qualcosa di blando che sulle meches prenda rimanendo chiaro e non intacchi il resto dei capelli nature...come si fa? Schiarente e ox a 20 e dopo tono su tono 5.3 con ox a 10 su tutti?
Ho paura a usare lo schiarente a 20 ma ancora di più a farlo usare a una parrucchiera un po' coatta sui miei capelli sottilissimi, scurissimi e che prendono e schiariscono in un attimo :smt039
Non mi piacciono le cose vistose o troppo artefatte, quindi è un salto nel buio...
Non vorrei fare prima il colore e poi le meches (soluzione che già so mi prospetteranno), sia perchè usare due tinture diverse a mio avviso è la strada migliore per far prendere toni diversi, e è un effetto un po' datato che non voglio, sia perchè in fase di amntenimento (non credo di voler fare le meches più di una volta, ho i capelli sottilissimi!) posso buttarci di nuovo sopra un tono su tono e amalgamare la ricrescita dolcemente.

A parte questo, come le faccio (fare) la schiaritura? Intendo dire...per che verso?
Io pensavo di optare per delle semplici meches sottili a pettine, verticali quindi, sottilissime sulla frangia che è leggera (davvero, non più di 5 capelli a volta), con banda laterale schiarita ma poco pronunciate sulla scalatura anteriore e che non si veda l'attaccatura dalla riga (che porto laterale);
tanto sulle punte si schiaruranno maggiormente a breve da soli se ci faccio un tono su tono...

:smt044 :smt044 :smt044 :smt044 :smt044 :smt044 :smt044
...si sa che la gente dà buoni consigli se non può più dare il cattivo esempio...
Avatar utente
Mariposablu
Opale
Opale
 
Messaggi: 5712
Iscritto il: 23 febbraio 2005, 19:57
Località: florence

Re: consigli riflessante & colore

Messaggiodi dreamss il 8 febbraio 2013, 10:24

Io sono un po' dubbiosa sul fatto che se fai le mesches, poi fai un tono su tono 5.3, si veda qualcosa alla fine (o meglio, magari dopo un bel po' di lavaggi).
Io lo sai che non sono fan delle tonalizzazioni, preferisco di gran lunga provare a beccare direttamente con la schiaritura la giusta tonalità delle mesches.
Io, in generale, ti consiglio di usare un ossigeno a 10 con la polverina blu.
Così la schiaritura va piano (e la puoi controllare bene) e comunque non sarà mai eccessiva.
Se dopo che hai schiarito le ciocchettine vedi che il colore non ti piace o sono venute poco omegenee, io opterei per un prodotto specifico per tonalizzare le mesches, e non un tono su tono vero e proprio, perchè i tonalizzanti, se non ricordo male (non li ho mai usati) vanno a colpire in pratica solo dove devono (più o meno) mentre il tono su tono è già piu facile che ti copra eccessivamente.
Oppure potresti fare un 6.3 e magari risaltano un po' di più...
My Blog is Back!!
Come far di necessità virtù:trasformare la rumenta in arredamento country!
Avatar utente
dreamss
Topazio
Topazio
 
Messaggi: 18792
Iscritto il: 21 gennaio 2005, 14:03
Località: Bologna

Re: consigli riflessante & colore

Messaggiodi Fecolina il 8 febbraio 2013, 10:25

non ho capito una beata fava della parte coi volumi e co :smt003

però ho capelli sottili che si appiccicano come non mai alla capoccia e trovo molto giovamento estetico da quando faccio tipo lo shatush/balayage, quindi diciamo schiariture naturali di un tono più basso, a me se non ricordo male fa le schiariture e poi applica sulla radice fino a un tot un colore sotto un altro.
questo perchè io voglio una tonalità più calda di quella che viene solo con le schiariture, altrimenti la prima ovlta mi fece la base, sopra le schiariture stop.

Immagine

Immagine

Immagine

o anche meno evidenti così (che poi sono tipo i miei) però sono più caldi :smt132
Immagine
Immagine

Ieri è il passato, domani sarà il futuro. Oggi è un DONO, infatti lo chiamiamo PRESENTE
Avatar utente
Fecolina
Zaffiro
Zaffiro
 
Messaggi: 17312
Iscritto il: 21 gennaio 2005, 15:16
Località: Giulianova (abruzzo)

Re: consigli riflessante & colore

Messaggiodi Fecolina il 8 febbraio 2013, 10:30

dreamss ha scritto:Io sono un po' dubbiosa sul fatto che se fai le mesches, poi fai un tono su tono 5.3, si veda qualcosa alla fine (o meglio, magari dopo un bel po' di lavaggi).Io lo sai che non sono fan delle tonalizzazioni, preferisco di gran lunga provare a beccare direttamente con la schiaritura la giusta tonalità delle mesches.Io, in generale, ti consiglio di usare un ossigeno a 10 con la polverina blu.
Così la schiaritura va piano (e la puoi controllare bene) e comunque non sarà mai eccessiva.
Se dopo che hai schiarito le ciocchettine vedi che il colore non ti piace o sono venute poco omegenee, io opterei per un prodotto specifico per tonalizzare le mesches, e non un tono su tono vero e proprio, perchè i tonalizzanti, se non ricordo male (non li ho mai usati) vanno a colpire in pratica solo dove devono (più o meno) mentre il tono su tono è già piu facile che ti copra eccessivamente.
Oppure potresti fare un 6.3 e magari risaltano un po' di più...


concordo in pienoo meglio confermo, provato anche questo, per ora che si rivedono le ciocche hai già la ricrescita :smt071

però non so se andrei da una parrucchiera un po' coatta per fare questo genere di lavoro :smt071 :smt003
Immagine

Ieri è il passato, domani sarà il futuro. Oggi è un DONO, infatti lo chiamiamo PRESENTE
Avatar utente
Fecolina
Zaffiro
Zaffiro
 
Messaggi: 17312
Iscritto il: 21 gennaio 2005, 15:16
Località: Giulianova (abruzzo)

Re: consigli riflessante & colore

Messaggiodi Mariposablu il 8 febbraio 2013, 12:03

Innanzitutto grazie anche solo per aver letto il papiro :smt071 Ovviamente avete ragione entrambe :smt071
Il tono su tono sulle schiarture, effettivamente, mi sa che è una minchiata :smt071, è la mia paura di sembrare troppo coi capelli diversi che mi fa parlare :smt003. Dovete capirmi: non schairisco da una vita :smt071

Ste, il punto è che io non voglio tonalizzare solo le meches, perchè di base ho un colore freddo e molto *sottile*, poco sfaccettato (come nella prima foto messa da Cry, la base cenere sembra subito più miserina),e che con un castano più caldo fa a pugni (ho fatto la prova con le extension) vorrei fare sta schiaritura e dorare/ramare un po' il tutto, ovviamente prenderà di più sulle meches e si vedrà di più lì, sul mio castano il sottotno si vede il giusto, però quando li coloro prendono subito un finish più pieno...
Rileggendo un po' dicevi di fare senza stagnola, giusto?Perchè con la stagnola non mi azzardo, sono troppo lunghi e mi incasino la vita...


Feco, ho capito cosa intendi...io propendevo per delle schiariture più verticali, mi sembravano meno ostentate :smt071 però forse così attutisco lo shock dello schairirli se vicino al viso son ancora scuri :smt003...ma magari ci rrivo più in là, ecco :smt034, per ora vorrei che fossero davvero delle ombre più chiare. Senza contare che se a delle schiariture ci aggiungo qualche ciocca delle extension, che è più lunga, ci arrivo subito a avere quell'effetto :smt003 (per di più barando sulle punte, che quelle son più belle delle mie).
La parrucchiera coatta fa esattamente quello che dico quando taglia (sui tagli lunghi è difficile non uscire con 15 cm di capelli in meno senza averlo chiesto, e lei taglia davvero con garbo il minimo), ma vedo uscire signore troppo colorate e ragazze troppo decolorate :smt039 ...e le mie colleghe colorano solo x coprire i bianchi...

Insomma, vorrei una cosa più moderata tipo questa, ecco...ma secondo voi, il sottotono è rame o dorato (anche se su toni così scuri mi sa che sia grossomodo uguale)?
Immagine. Se fate fatica a vedere le schiatiture (tenete conto che ha la luce viva sui capelli), ecco, è giusto :smt003
...si sa che la gente dà buoni consigli se non può più dare il cattivo esempio...
Avatar utente
Mariposablu
Opale
Opale
 
Messaggi: 5712
Iscritto il: 23 febbraio 2005, 19:57
Località: florence

Re: consigli riflessante & colore

Messaggiodi Fecolina il 8 febbraio 2013, 12:22

le mie schiariture sono verticali e senza stagnola, però io non le ho volute solo sulle punte perchè col capello corto non rende troppo secondo me.
ti metto qualche foto, per me non sono molto evidenti e non ho alcuna difficoltà di ricrescita se non per i capelli bianchi.
Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

senti una cosa ma tu scaldare un po' il colore pensi sarebbe una cattiva idea?
Immagine

Ieri è il passato, domani sarà il futuro. Oggi è un DONO, infatti lo chiamiamo PRESENTE
Avatar utente
Fecolina
Zaffiro
Zaffiro
 
Messaggi: 17312
Iscritto il: 21 gennaio 2005, 15:16
Località: Giulianova (abruzzo)

Re: consigli riflessante & colore

Messaggiodi Mariposablu il 8 febbraio 2013, 13:15

Me li ricordavo più contrastati i tuoi :smt042
Mi piacciono e hai la consistenza dei miei, incluso il ciuffo che si rompe :smt042
Io ho un colore scuro, se li scaldo con un permanente o semi credo che la ricrescita mi si vedrebbe troppo, e non mi va di doverla rifare ogni mese, perlomeno finchè non ho i bianchi :smt071

Attualmente propendo per meches magari da sotto l'orecchio e colore a acqua anche ramato... :smt042
...si sa che la gente dà buoni consigli se non può più dare il cattivo esempio...
Avatar utente
Mariposablu
Opale
Opale
 
Messaggi: 5712
Iscritto il: 23 febbraio 2005, 19:57
Località: florence

Precedente

Torna a Capelli

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite